Lega, Giorgetti: “Draghi è come Cristiano Ronaldo, non può stare in panchina”

Simpatica battuta del vice segretario della Lega

di Redazione ITASportPress

Il vice segretario della Lega Giancarlo Giorgetti intervistato dai giornalisti a Roma ha commentato l’arrivo a Palazzo Chigi del premier incaricato Mario Draghi con una metafora calcistica “Draghi è un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo. Uno come lui non può stare in panchina”. In effetti il numero 7 della Juventus non digerisce stare in panchina ne tantomeno essere sostituito. Martedì scorso il tecnico bianconero Andrea Pirlo lo ha sostituito a 15′ dalla fine del match di Coppa Italia contro l’Inter e il portoghese non l’ha prese bene scuotendo il capo.

Cristiano Ronaldo (Getty Images)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy