Lippi preoccupato: “Il campionato può essere deciso dai contagi”

Le parole dell’ex CT

di Redazione ITASportPress
Lippi

Non smettono di crescere i casi di Coronavirus in Italia e nemmeno la Serie A si sottrae a questo trend. Diversi calciatori sono in isolamento dopo la positività al Covid-19. Lo spettro di sconfitte a tavolino agita il calcio italiano. L’ex Commissario Tecnico della Nazionale azzurra Marcello Lippi ha espresso il suo punto di vista ai microfoni Rai: “Non mi sembra questo il problema del calcio. In stadi dove ci sono 80mila persone di capienza ce ne possono stare anche 20mila con le distanze di sicurezza. Se si continua così, c’è il rischio che il campionato venga deciso dai contagi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy