Locatelli: “Sono ambizioso e voglio tornare in una grande squadra. Su De Zerbi…”

Locatelli: “Sono ambizioso e voglio tornare in una grande squadra. Su De Zerbi…”

“In cosa dovrei migliorare? Devo fare più goal”

di Redazione ITASportPress

Manuel Locatelli si racconta e lo fa nel corso di una lunga intervista rilasciata a DAZN. Il centrocampista del Sassuolo ha parlato del momento in casa neroverde con la tanta fiducia mostratagli dalla società e dal mister in quest’annata. Ma non solo. Il classe 1998 ha ammesso di sognare il ritorno in una big, dopo l’esperienza al Milan.

SASSUOLO – “I miei miglioramenti? Ho più continuità nella partita, leggo meglio le situazioni e sono più convinto nella giocata. Sento più fiducia in me, non è che prima potevo giocare solo basso nei 3: venivo messo solo lì e interpretavo il ruolo nelle mie caratteristiche. Poi sono cresciuto fisicamente e mentalmente e posso fare tutti e 3 i ruoli. Il mio ruolo preferito è giocare a 2 mediano di sinistra, ma mi piace giocare anche a 3. In cosa dovrei migliorare? Devo fare più goal”. E sul mister: “De Zerbi? In ogni allenamento spinge al 100%, dopo aver vinto una partita il giorno dopo ci si allena al massimo. Questa sua continuità mentale ti aiuta e ti condiziona per forza”.

AMBIZIONE – Vuole crescere, migliorare e giocare nei più grandi palcoscensici. Non si nasconde il giovane centrocampista: “Vorrei tornare in una grande squadra, sono ambizioso, non so quanto mi ci vorrà. Spero di andarci al più presto ma non faccio viaggi mentali, penso solo a spingere in ogni allenamento e al presente”, ha confessato Locatelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy