Malagò sulla questione stadi: “Le direttive regionali causano confusione”

L’intervento del presidente del Coni.

di Redazione ITASportPress
Malagò

Le parole del Premier Conte riguardo l’ingresso dei tifosi allo stadio fanno ancora discutere. Il Presidente del Consiglio aveva definito “inopportuna” la riapertura degli impianti da gioco scatenando polemiche nel mondo sportivo e non solo.

MALAGÒ PARLA DELLA QUESTIONE STADI

Malagò
Malagò (getty images)

Sulla questione stadi aperti ha parlato anche Giovanni MalagòSky: “La premessa è che decidono CTS e Governo, oneri e onori. È evidente che le istanze del mondo dello sport sono chiare. Mi sembra che nessuno possa pensare che fare sport senza pubblico sia lo stesso. Poi magari si vedono direttive regionali diverse da quelle nazionali e c’è qualcosa che sembra prescindere dalle indicazioni nazionali: questo non aiuta e crea confusioni”.

LA COMPAGNA DI UN CALCIATORE INFIAMMA IL WEB

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy