Mazzone: “80 anni? Grazie a chi non mi ha dimenticato”

Da qualche anno ha abbandonato la panchina, ma l’affetto nei suoi confronti del mondo del calcio rimane immutato

di Redazione ITASportPress

Domenica 19 marzo Carlo Mazzone, decano degli allenatori di calcio italiani, compirà 80 anni. Da qualche anno ha abbandonato la panchina, ma l’affetto nei suoi confronti del mondo del calcio rimane immutato e in questi giorni, nella sua Ascoli Piceno, sta ricevendo auguri da ogni dove. All’ANSA ha voluto affidare il suo ringraziamento per tanta attenzione, spiegando che preferisce festeggiare con riservatezza, in famiglia, senza clamore. “Trascorrerò con loro il mio compleanno, ma voglio ringraziare quanti mi hanno ancora nel cuore e mi stanno contattando in occasione del mio ottantesimo compleanno – ha detto -. Significa che ho lasciato un buon ricordo e questo non può che farmi enormemente piacere”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy