Meret, l’agente: “Capacità tecniche fuori dal comune. L’anno prossimo…”

Meret, l’agente: “Capacità tecniche fuori dal comune. L’anno prossimo…”

“All’Europeo sara uno dei protagonisti”

di Redazione ITASportPress
Meret

Prima stagione in una big. Nonostante la sfortuna iniziale che lo ha visto infortunarsi in avvio di campionato, Alex Meret ha rispettato le attese e, forse, è andato anche oltre. Tanti i complimenti ricevuti fino ad oggi, ma da lui ci si aspetta ancora di più.

Il portiere del Napoli, classe ’97 è uno dei prospetti italiani più interessanti ed insieme a Gianluigi Donnarumma sembra essere il futuro anche della Nazionale. A parlare del giovane estremo difensore e ad esaltarne le doti è stato Andrea Pastorello, suo procuratore, che ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Alex ha una struttura fisica particolare e capacità tecniche fuori dal comune. Ha fatto una stagione molto positiva nonostante la partenza ad handicap per l’infortunio. Siamo molto contenti di questa prima annata al Napoli. Per quanto ci riguarda è stata una conferma, non siamo sorpresi”.

SEMPRE DI PIU’ – Ma la carriera ad alti livelli di Meret è solo all’inizio e vedrà la sua evoluzione a partire dagli Europei U21 con l’Italia. In tal senso, Pastorello ha commentato: “Penso che sarà uno dei protagonisti. Sarà una grande esperienza per lui. Non dimentichiamo che era arrivato a Napoli con 13 presenze in serie A. Non era semplice affrontare una piazza come questa. Per questo sono convinto che con quest’esperienza potrà migliorare ancora. Penso che l’anno prossimo vedremo un Meret ancora più forte perché credo che abbia ancora grandi margini di miglioramento”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy