Mertens, il padre: “Scudetto o record di gol? Ecco cosa sceglierebbe Dries…”

Mertens, il padre: “Scudetto o record di gol? Ecco cosa sceglierebbe Dries…”

“Lo chiamano Ciro? Anche noi a casa a volte lo chiamiamo così“

di Redazione ITASportPress
Mertens

Un gol, quello messo a segno contro l’Inter nella gara del San Paolo, per arrivare a quota 108 reti con la maglia del Napoli. Dries Mertens può mettere nel mirino Diego Armando Maradona e Marek Hamsik per diventare il bomber assoluto nella storia del club azzurro.

Diventare un simbolo per i tifosi partenopei, oltre ad esserne già il beniamino assoluto. Questo l’obiettivo dell’attaccante belga, che però, messo davanti alla scelta tra entrare nella storia della società, o vincere lo scudetto, non avrebbe dubbi.

Lo conferma anche Herman Mertens, papà di Dries, che ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte anche a proposito del futuro del giocatore: “Dries non è grosso come Peter Crouch, ma è molto più veloce. Vuole restare un altro anno a Napoli ed ha un altro anno di contratto: sono certo che voglia onorarlo. Potrebbe restare anche per altri anni se il club gli dovesse proporre un prolungamento di contratto, ma non mi occupo di queste cose, non ne so nulla. Posso solo dire che Dries è felice a Napoli e sarebbe felice di restare anche qualche anno in più”. Felice di restare e desideroso di scrivere pagine di storia: “Superare Hamsik e diventare il cannoniere più prolifico del Napoli? Per farcela in un anno sarà importante prima di tutto non avere infortuni. Sarebbe una grande cosa superare Hamsik, ma se Dries dovesse scegliere tra diventare il miglior marcatore della storia del Napoli o vincere lo scudetto, firmerebbe per vincere questo scudetto“. E su Ancelotti: “Cosa pensa Dries di Ancelotti? E’ stato felice quando il tecnico ha firmato col Napoli. Ma, la cosa più importante per i giocatori è giocare bene e Dries è felice del suo rendimento”. Infine una battuta: “Ciro è un nome meraviglioso, anche noi a casa a volte lo chiamiamo così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy