Milan, ecco Pioli: “Le critiche? Mi stimolano a fare meglio”

Milan, ecco Pioli: “Le critiche? Mi stimolano a fare meglio”

L’ex tecnico di Inter e Fiorentina prende il posto di Giampaolo sulla panchina rossonera

di Redazione ITASportPress

Il Milan volta pagina. Dopo gli appena nove punti conquistati nelle prime sette giornate di Serie A, la società rossonera ha deciso di esonerare il tecnico Marco Giampaolo per chiamare al suo posto Stefano Pioli. Queste le parole dell’ex allenatore di Inter e Fiorentina durante la conferenza stampa di presentazione.

ENTUSIASMO – “Arrivo qua con grande entusiasmo, questo è uno dei club più prestigiosi al mondo. Sono convinto di poter fare un ottimo lavoro assieme alla società, che ha dimostrato di credere molto in me”.

CRITICHE – “Rispetto i tifosi, hanno tutto il diritto di criticare, ma per me questo rappresenta un ulteriore stimolo. Dovremo lavorare sia sulla testa sia sulla disposizione in campo dei giocatori. Questi saranno dieci giorni importanti, io cercherò di sfruttare al meglio ogni istante. Giampaolo? E’ un bravo allenatore, ma ha idee diverse. Io interista? Parliamo del nulla, il passato è passato: io sono un uomo e un professionista. I giudizi verranno dati solamente dal campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy