Milan forza 4: asfaltato il Crotone. L’Udinese sorprende il Verona

I risultati del pomeriggio

di Redazione ITASportPress

Il Milan non molla la presa sul primo posto. Con una prestazione perfetta, i rossoneri strapazzano il fanalino di coda Crotone e rintuzzano gli assalti di Inter e Juventus. I nerazzurri restano a meno due, mentre i bianconeri potrebbero avvicinarsi vincendo il recupero contro il Napoli. Cade l’Hellas Verona nel derby del Triveneto contro l’Udinese.

MILAN-CROTONE

Gli estremi della classifica si sfidano a San Siro. Solitamente questi testa-coda possono riservare sorprese, ma il Milan è attrezzato per gestire l’insidia. Al 31′ Ibrahimovic viene servito da Leao e con una conclusione precisa batte il portiere avversario. A inizio ripresa Cordaz sventa il 2-0 con una parata miracolosa. Non basta per evitare la goleada che si materializza di lì a poco. Ibrahimovic fa doppietta su assist di Theo Hernandez. Per lo svedese è sufficiente spingere in porta il pallone servitogli dal compagno. Poi Rebic fa 3-0 con un bel colpo di testa e si ripete poco dopo per 4-0 finale.

UDINESE-VERONA

L’Udinese si esprime meglio e colleziona occasioni da gol in rapida successione. Silvestri diventa provvidenziale in tre occasioni, due delle quali su Deulofeu e una su Larssen. Nella ripresa, i friulani continuano a spingere, ma non sfondano fino all’88’ quando Silvestri tenta l’uscita, ma finisce per far carambolare il pallone nella propria porta. Deulofeu chiude la gara nei minuti di recupero.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy