Milan, Gattuso: “Con la Spal non ci sarà Kalinic. Ci aspetta un periodo intenso”

Milan, Gattuso: “Con la Spal non ci sarà Kalinic. Ci aspetta un periodo intenso”

Il tecnico rossonero: “Il mio obiettivo, adesso, è portare questi giocatori al valore che avevano quando sono arrivati, farli giocare tutti assieme ed essere una squadra”

di Redazione ITASportPress

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match contro la Spal; queste le dichiarazioni rilasciate: “Ci aspetta un periodo molto denso di impegni e per questo ho dato qualche giorno di riposo alla squadra. Domani c’è la Spal, è una squadra che sa quello che deve fare. Ha grande fisicità e con i tre difensori e i due terzini spinge molto. Domani sarà una partita molto difficile. Kalinic? Abbiamo preferito lasciarlo riposare per evitare un riacutizzarsi della pubalgia. Credo l’abbiamo fermato in tempo e non rischiamo di perderlo a lungo”.

OBIETTIVI – “L’obiettivo ora è vincere le partite e dare continuità di risultati e di gioco. E poi recuperare le energie e non sbagliare la scelta dei giocatori da schierare. La classifica è quella che è e non puoi permetterti di non vincere una partita dominata come con l’Udinese. Il mio obiettivo, adesso, è portare questi giocatori al valore che avevano quando sono arrivati, farli giocare tutti assieme ed essere una squadra”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy