Milan, Gattuso: “Grande rammarico, ma resta la grande prestazione”

Milan, Gattuso: “Grande rammarico, ma resta la grande prestazione”

Le parole dell’allenatore dei rossoneri al termine del match disputato alla Dacia Arena

di Redazione ITASportPress

Gennaro Ivan Gattuso ha parlato al termine del match disputato alla Dacia Arena contro l’Udinese; ecco quanto dichiarato dall’allenatore del Milan ai microfoni di Premium Sport: “C’è grande rammarico perché abbiamo fatto una delle migliori prestazioni stagionali. Dispiace, però ci sta, siamo una squadra molto giovane. Quando hai tanti giovani in campo sono cose che capitano. Abbiamo provato a vincere anche in dieci. Dobbiamo continuare così, mi tengo stretto la prestazione dei ragazzi. Calabria? E’ la sesta espulsione della stagione, ma non siamo una squadra cattiva. Sono cose che capitano, dobbiamo acquistare esperienza. Calabria aveva fatto fino ad oggi una grande prestazione. André Silva? Ha fatto una buonissima partita, può fare di più, ma è un giocatore con grandi qualità. Deve essere più cattivo, quando capitano anche mezze palle bisogna spaccare la porta. Ma sul talento di André Silva non ci sono dubbi. Abbiamo tante partite da giocare, c’è bisogno di tutti. Se c’è qualche problema, io sono qui. Cutrone? Non l’ho messo perché in quel momento mi serviva un giocatore come Kalinic. Voglio un Milan che assomigli a me, anche se non sono perfetto: ho la barba, le occhiaie sotto gli occhi… E’ da un po’ di tempo che stiamo giocando bene, stiamo tenendo bene il campo. In questo momento ci manca il colpo del k.o., dobbiamo essere più bravi a chiudere le partite. Roma non è stata costruita in un giorno, i ragazzi stanno dando tutto e stanno migliorando. Oggi abbiamo fatto una grande prestazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy