Milan, Gattuso ordina di controllare con GPS i calciatori durante la sosta

Molti club ormai puntano sul GPS per monitorare i propri atleti durante le ferie

di Redazione ITASportPress

Sta diventando una prassi quella di controllare i calciatori durante le vacanze natalizie visto che molti di essi rischiano di prendere peso e di tornare fuori forma nei rispettivi club. Il Paris Saint-Germain, non vuole sorprese sulla bilancia ed ha deciso di monitorare costantemente i propri atleti, ma adesso anche il Milan si è adoperato per un monitoraggio durante la sosta dopo il Capodanno. La società rossonera, secondo quanto riporta milannews.it, infatti in queste vacanze di inizio del 2018, effettuerà un monitoraggio con un sistema GPS che ne rileverà il rispetto dei programmi personalizzati d’allenamento. Un metodo, quello applicato da Gattuso e dal suo staff, che servirà per tenere alta la tensione e la concentrazione visto che domenica 14, i dati verranno analizzati subito per capire chi avrà svolto bene i compiti a casa e chi, invece, avrà sonnecchiato. La ripresa del campionato, poi, non sarà per nulla semplice visto che ci sarà la trasferta di Cagliari e il doppio scontro con la Lazio (Tim Cup compresa).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy