Milan, Gattuso: “Stiamo facendo un gran lavoro. Futuro? Spero di rimanere il più a lungo possibile”

Milan, Gattuso: “Stiamo facendo un gran lavoro. Futuro? Spero di rimanere il più a lungo possibile”

“Posso aspettare anche fino al 31 agosto, la priorità è il Milan”

di Redazione ITASportPress

Intervenuto nella consueta conferenza stampa della vigilia, Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato del match contro la Sampdoria; ecco quanto dichiarato: “Dobbiamo trascinare i tifosi con le prestazioni e i risultati. Abbiamo bisogno di loro. Stiamo facendo un gran lavoro di squadra. Tutti aiutano tutti, si sacrificano, siamo corti e questa è una componente importante perché c’è un lavoro anche degli attaccanti. In più la linea di difesa sta giocando molto bene e il merito è di tutti gli interpreti”.

BONUCCI – “Leo deve essere un esempio per questa squadra. Il campione è quello che si allena sempre 1000 all’ora, rompe le scatole, il campione è questo. Ci mette grande veemenza e professionalità in tutto quello che fa. Per tantissimi anni lo spogliatoio è stato condiviso da grandi campioni e grandissimi professionisti. Noi abbiamo bisogno di questi esempi. Sono orgoglioso di allenarlo”.

FUTURO – “Per me c’è il Milan, spero di rimanere qua il più a lungo possibile. Sento grande responsabilità, la priorità è rimanere qua il più a lungo possibile. L’ultimo dei problemi sono io, ringrazio Fassone e Mirabelli, se sono qua è perché hanno creduto in me. Posso aspettare anche fino al 31 agosto, la priorità è il Milan. Sono mancato 5 anni e spero di rimanere il più a lungo possibile”.

Pato canta “Bella ciao”: “Italia, mi manchi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy