Milan, Giampaolo: “Certezze dalla squadra, mi aspetto di più”

Milan, Giampaolo: “Certezze dalla squadra, mi aspetto di più”

Le parole del tecnico rossonero

di Redazione ITASportPress

Il Milan passa a Verona con un rigore di Piatek. Il tecnico dei rossoneri Marco Giampaolo esprime le sue sensazioni sulla prestazione dei suoi uomini ai microfoni di Sky: “La squadra mi dà certezze. Devo renderla più equilibrata. So quali possono essere i pregi ed i difetti, lavoro per migliorare la tenuta di squadra. Non tutte le formazioni sono perfette. Mi piace l’attaccamento dei giocatori alla causa. La squadra nel secondo tempo ha giocato bene. Abbiamo giocato con 4 centrocampisti oltre a Biglia. Il Verona ha fatto un’ottima partita. Ci sono tanti aspetti su cui si può migliorare. La vittoria è positiva perché ci aiuta a lavorare meglio, ma non nascondo la polvere sotto il tappeto. Piatek? Non ho visto un’esultanza polemica, è un ragazzo a posto. Bisogna lavorare sui sistemi di gioco. La squadra non mi è piaciuta come ha lavorato senza possesso. Non possiamo improvvisare. Dobbiamo dare più certezze possibili. Non ha ancora una maturità tattica sufficiente. Alcuni giocatori possono dare di più. Non ci sono partite semplici. Gli avversari sono agguerriti, non aspettano più. Il Var ha tolto dubbi quando si incontra una squadra forte. Siamo abituati a giocare individualmente, devo lavorare per usare meglio il collettivo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy