Milan, Hauge: “Sapevo che facendo bella figura contro i rossoneri si sarebbero aperte porte importanti”

Le parole della giovane stella del Milan

di Redazione ITASportPress
Hauge

Jens Petter Hauge, giovane esterno offensivo del Milan ha parlato ai microfoni di CBS del suo approdo in Italia, maturato dopo la grande prestazione del suo ex Bodo Glimt che ha affrontato i rossoneri nei preliminari di Europa League: “Ricordo i giorni prima della partita, ero davvero concentrato e volevo fare bene perché so come funziona il calcio, una partita come questa può aprirti delle porte importanti. Quando sono entrato a San Siro per la prima volta, mi sono guardato intorno ed ero davvero felice. Ho pensato subito che questo potesse essere un buon posto per me. Quando mi hanno chiamato ho provato una sensazione fantastica. Ero pronto a partire dalla Norvegia per tuffarmi in questa nuova avventura”.

Hauge Milan
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy