Milan, la crisi continua: Immobile e Correa fanno volare la Lazio

Milan, la crisi continua: Immobile e Correa fanno volare la Lazio

I rossoneri incappano nella seconda sconfitta in tre gare

di Redazione ITASportPress

Niente guarigione per il Milan. I rossoneri di Stefano Pioli incappano nella seconda sconfitta nel giro di sette giorni. Domenica scorsa era stata la Roma a batterli, mentre stavolta è la Lazio a festeggiare a San Siro. I biancocelesti passano per 2-1 sul campo milanese e inguaiano la squadra di casa. In avvio le due formazioni collezionano occasioni a ripetizione. Immobile e Piatek mancano di poco il vantaggio, mentre Paquetà si divora da pochi passi l’1-0. Strakosha si supera su Calhanoglu e il Milan sembra pronto a esultare. Immobile fa tremare la traversa prima di farsi perdonare trovando il gol con un colpo di testa perfetto. La Lazio festeggia, ma dopo pochi minuti incassa il pari: il tiro di Piatek trova la deviazione sfortunata di Bastos. Nella ripresa, i rossoneri si riversano in attacco e sfiorano il gol con Romagnoli e Calhanoglu. All’83’ la Lazio torna in vantaggio grazie a un’invenzione di Correa che fredda Donnarumma da due passi. E’ la rete che decide la partita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy