Milan, la delusione di Strinic: “Come potevo restare solo per allenarmi? Su Giampaolo…”

Milan, la delusione di Strinic: “Come potevo restare solo per allenarmi? Su Giampaolo…”

Le parole del croato, che ha risolto il contratto coi rossoneri

di Redazione ITASportPress

Una stagione al Milan, nessuna presenza ufficiale. Ivan Strinic, prelevato nell’estate 2018 dopo un buon Mondiale in Russia con la Croazia, inizialmente era fuori per un problema al cuore, ma quando è tornato a disposizione, nulla è cambiato. Così ha affrontato la questione oggi, da svincolato, a TMW: “Avevo qualche offerta quand’ero sotto contratto coi rossoneri, mi volevano in prestito e ho preferito evitare, perché ho famiglia e non voglio cambiare squadra ogni anno. Difficile parlare della mia esperienza al Milan, ho vissuto solo qualche settimana, in sostanza. Perché ho risolto il contratto? Hanno cambiato tanto, fra mister e direttore sportivo: Giampaolo non mi vedeva come prima opzione, non ero considerato e non volevo restare solo per gli allenamenti. Ho giocato solo qualche volta nel ritiro…”.

Sugli allenatori e sul rendimento del club: “Gattuso ha fatto meglio rispetto a come vanno ora le cose, però non siamo riusciti a centrare la Champions. Sono stato bene col suo staff, ma sono arrivato tardi e quindi era dura giocare: credevo che mister e staff restassero, invece è cambiato tutto. Ero con Giampaolo alla Samp, fu un anno strano: prima giocavo, poi hanno smesso di mettermi in campo da quando hanno saputo che sarei andato al Milan. Ora c’è Pioli e sono sicuro che possa far bene, ci sono tanti giocatori forti, in ogni ruolo”.

Nello specifico sull’esonero di Giampaolo: “Il Milan è società grande, con una storia esemplare alle spalle, ma non è per tutti. Giampaolo sicuramente ha qualità, non so cosa sia successo poi, perché abbiamo fatto un buon ritiro. Ci voleva tempo, ma con Pioli il club si rialzerà, ha esperienza”.

Sul proprio futuro: “Ancora in Italia? Perché no, intanto mi alleno…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy