ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

ULTIMO ARRIVO

Milan, Mirante: “Trattativa fulminea. Non potevo dire di no”

Mirante (screenshot Twitter Milan)

Parla il neo arrivato in casa rossonera

Redazione ITASportPress

Prime parole ufficiali per il neo portiere del Milan Antonio Mirante. L'estremo difensore è arrivato in rossonero da svincolato dopo l'infortunio subito da Mike Maignan che dovrà stare fuori probabilmente fino al 2022. L'ex Roma ha parlato a Milan TV descrivendo la trattativa e le motivazioni che lo hanno spinto ad accettare la proposta del Diavolo.

"NON POTEVO DIRE NO" - "Le mie sensazioni sono positive, soprattutto per il modo in cui è arrivata questa chiamata e questa trattativa. Questo mi da un’ulteriore spinta, anche perché ho la consapevole va e l’età per non farmi prendere dal panico, visto che la cosa è arrivata all’improvviso", ha detto Mirante. "La trattativa? Fulminea. La chiamata è arrivata dopo l’infortunio di Maignan, al quale faccio un grande in bocca al lupo: lo aspettiamo presto. Ho accettato il Milan perché è una cosa che non si poteva discutere".

PIOLI - Una parola anche sul tecnico Pioli: "Col mister non abbiamo mai lavorato insieme, ci siamo solo affrontati. Ho sempre avuto l’impressione di un allenatore preparato, forse è arrivato al Milan nel momento migliore e questo ha permesso a lui e alla squadra di avere una grande crescita esponenziale. Credo che questo matrimonio possa durre a lungo".

Mirante (screenshot Twitter Milan)
tutte le notizie di