ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Milan, Pioli: “Battere la Juve per allontanarli in classifica”

Milan, Pioli: “Battere la Juve per allontanarli in classifica” - immagine 1

Il tecnico rossonero presenta il big match di domani contro la Juve

Redazione ITASportPress

Domani Milan-Juventus, alle 20.45 a San Siro. Alla vigilia della 23ª giornata di Serie A, la conferenza stampa di Mister Pioli: "Che la classifica sia buona è evidente, così come è evidente che dopo la partenza difficile la Juventus sia in ottima forma. Non sarà sufficiente una prestazione normale, ne servirà una di livello alto ma ne abbiamo le capacità. Non è bivio, non è svolta, ma è una partita importante perché la Juventus sta dimostrando la sua forza, è dietro di noi in classifica e vincere domani sarebbe molto importante per allontanarli. All'andata partita equilibrata, avevamo preso un brutto gol su calcio piazzato a favore nostro. Mi aspetto che sia equilibrata anche domani, con due squadre che combatteranno pallone su pallone e centimetro dopo centimetro".

FORMAZIONE - "Abbiamo tre rientri importanti, Calabria, Romagnoli e Bennacer, stanno tutti e tre bene e sono a disposizione, così come Zlatan. Ritroviamo anche Tonali, che è un giocatore importante e sta crescendo tanto, i suoi miglioramenti non sono terminati e sta lavorando per crescere ulteriormente".

IL CALCIOMERCATO - "Il nostro è un progetto a medio-lungo termine e non è una partita a farci cambiare i giudizi sui nostri giocatori. Se ci sarà la possibilità di migliorare l'organico lo faremo ma per ora non ci sono novità, siamo concentrati soltanto sulla partita di domani. Il mercato non dipende solo da noi, l'infortunio di Tomori ci ha messo un po' in difficoltà ma recupererà presto".

Milan, Pioli: “Battere la Juve per allontanarli in classifica”- immagine 2
tutte le notizie di