ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

LA VIGILIA

Milan, Pioli: “Con la Lazio importante per futuro. Ibra out. Su Theo e Leao…”

Pioli, Getty Images

Conferenza stampa per il tecnico rossonero in vista della gara di campionato di domani

Redazione ITASportPress

Vigilia di campionato per il Milan di Stefano Pioli che domani affronterà la Lazio nella 33^ giornata di Serie A nel Monday Night. Il mister rossonero ha parlato in conferenza stampa della delicatissima sfida che potrebbe valere una buona fetta di qualificazione alla prossima Champions League.

Lazio-Milan, parla Pioli

Sul percorso fatto fin qui: "Meritiamo di essere qui. Queste 32 partite ci hanno detto che siamo qui, siamo stati l'unica squadra che tenuto testa all'Inter, ci ha permesso di arrivare qui, con le nostre ambizioni siamo ancora li. Non siamo stati fortunati, ci siamo perché l'abbiamo meritato", ha esordito Pioli.

Sulla gara con la Lazio: "Gli scontri diretti valgono doppio, sia per noi che per loro è una gara importante per il futuro. Scontro diretto e se lo vinci lo scatto in avanti è importante".  Ancora sugli avversari: "La Lazio è una squadra forte, abbiamo già affrontato e battuto, ci aspetta una partita equilibrata, abbiamo le capacità di potercela giocare".

Sulla squadra e i singoli: "Ibra? Ibrahimovic sta meglio ma domani non ci sarà, dovrebbe esserci alla prossima. Mandzukic e Leao si giocano il posto domani. Mario sta meglio e ha le caratteristiche per darsi il giusto apporto nell'area avversaria". Proprio su Leao: "Il progetto Leao va avanti indipendentemente dal ruolo. Va avanti la sua crescita e la sua maturazione, com'è normale che sia per un giocatore così giovane. Poi è difficile stabilire quello che sarà il ruolo finale di Rafael". Infine su Theo Hernandez: "Theo sta meglio, ieri ha fatto una parte dell'allenamento con la squadra. Potrebbe essere a disposizione se oggi farà una seduta intera".

tutte le notizie di