Milan, Pioli: “Ibrahimovic non sorprende. Non guardiamo ancora la classifica”

Le parole del tecnico rossonero

di Redazione ITASportPress

Il Milan resta leader della classifica. I rossoneri spazzano via il Crotone con un netto 4-0. L’Inter resta a meno due, mentre la Juventus paga sette lunghezze di distacco, ma con una gara in meno.

LE PAROLE DI PIOLI

Il tecnico Stefano Pioli analizza la prestazione della sua squadra ai microfoni di Sky Sport: “Quello che fa Ibra, conoscendolo, non stupisce. E’ un campione. Difficile mantenere quello che sta facendo. Quando sta bene, segna sempre almeno due gol. La squadra è stata brava a crescere. Siamo soddisfatti di aver vinto una partita non semplice. Abbiamo l’obiettivo di pretendere il massimo per vincere ogni singola partita. La gara successiva va sempre vinta. Non credo sia ancora il momento di guardare troppo la classifica. Arriverà un periodo difficile anche perché vogliamo andare avanti in Europa League. Credo che Ibrahimovic stia bene e spero che continui con noi. Ha grandissima cura del suo corpo. Continuo a pensare che tutte le prime sette squadre possano lottare per vincere lo scudetto”.

Milan Pioli, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy