Milan, Pioli: “Il 2-0 ha chiuso la gara, non abbiamo fatto le scelte giuste”

Il tecnico dei rossoneri si sofferma sul k.o. contro l’Atalanta

di Redazione ITASportPress

Il Milan va al tappeto in casa. L’Atalanta travolge i rossoneri con un netto 3-0. Il tecnico Stefano Pioli si sofferma sulla debacle dei suoi uomini ai microfoni di Sky Sport: “Credo sia stata l’unica squadra che non siamo riusciti a battere ultimamente. Siamo partiti bene. Dispiace per come abbiamo subito il primo gol. Poi il secondo ha chiuso la gara. Si poteva fare di meglio, ma non ci siamo riusciti. I meriti dell’Atalanta sono innegabili, ma noi possiamo fare meglio. Fare le scelte giuste in occasione del possesso di palla sarebbe stato l’ideale. Una partita storta può capitare. Dispiace per il secondo gol. Si poteva tenere aperta la partita. Sappiamo comunque che il campionato è molto competitivo. Le sconfitte sono arrivate contro due squadre forti. Il livello è simile. Appena si abbassa la soglia di attenzione, può succedere. Sono k.o. che si possono stare. Tra la prima e la settima il livello quasi lo stesso. Non credo ci sia bisogno di un mio intervento particolare. Siamo consapevoli del percorso che stiamo costruendo. Conosciamo le nostre qualità, ma dobbiamo alzare il livello”.

Pioli, getty images
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy