Milan, Romagnoli: “Adesso dobbiamo ritrovare subito coraggio. Pensavo di tornare prima dall’infortunio”

Parla il difensore del Milan

di Redazione ITASportPress

Alessio Romagnoli, difensore del Milan, è stato protagonista in negativo di una serata complicata ieri contro il Lille. Il difensore ha provato ad analizzare e spiegare i motivi del primo e pesante ko di questa stagione per i rossoneri: “Sapevamo che la partita sarebbe stata molto difficile, loro sono stati più bravi di noi, tutto qua. Come il Verona, loro giocano molto aggressivi e veloci, sarà utile”.

“CORAGGIO”

Romagnoli Yazici, getty

Il difensore rossonero è tornato a parlare del suo infortunio: “E’ stato serio, pensavo di poter tornare prima – svela il centrale difensivo. L’importante è che è tutto passato, voglio giocare tutte le partite, poi decide il mister. Io mi sento pronto, sto bene. I rigosi fischiati? Sono stati molto generosi, ma ormai sono capitati. Bisogna dare modo all’arbitro di non fischiare”. Romagnoli ha indicato la via da ritrovare dopo il ko contro il Lille: “Serve uno spirito coraggioso, determinato, bisogna ritrovare ciò che è mancato ieri. Siamo sempre pronti. Loro sono una squadra ostica, ma dobbiamo dimostrare il nostro valore e vincere la partita”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy