Milan, Romagnoli: “Inter vicina, campionato lungo. Higuain? Ecco cosa penso…”

Milan, Romagnoli: “Inter vicina, campionato lungo. Higuain? Ecco cosa penso…”

“Vivo la fascia da capitano con molta serenità”

di Redazione ITASportPress
Romagnoli

Alessio Romagnoli, capitano e titolarissimo del Milan, è diventato ormai uno dei pilastri della squadra di Gattuso. Il difensore rossonero ha parlato a margine dell’evento Nike Football Masterclass dedicato a 30 giovani calciatrici. Serie A, mercato e fascia al braccio, questi i temi principali affrontato dal classe ’95.

HIGUAIN – “Via lui via un peso? Nessun peso, lo reputo ancora il più forte attaccante al mondo. Dispiace, lui ha fatto le sue scelte e ha deciso di andare via, le rispettiamo. E’ un mio amico, se è felice per me va bene. Ora abbiamo degli altri giocatori che non lo fanno rimpiangere”, parole da vero leader e capitano quelle del centrale italiano.

CAMPIONATO – “Se sento il peso di essere capitano? Vivo la fascia da capitano con molta serenità, devo continuare così”. E sul campionato e la corsa ai posti Champions: “Stiamo attraversando un buon periodo, dispiace non aver vinto a Roma perché potevamo dare uno strappo per il quarto posto, ma abbiamo l’Inter vicina, il campionato è ancora lungo. Siamo usciti dall’Europa League e abbiamo una partita a settimana, dobbiamo concentrarci e dare il massimo fino alla fine”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy