ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PARERE

Milan, senti Gilardino: “Ibrahimovic a 40 anni fa ancora la differenza. E Pioli…”

Gilardino (getty images)

Parla l'ex bomber

Redazione ITASportPress

Alberto Gilardino non ha dubbi: Zlatan Ibrahimovic può essere ancora molto utile al Milan e in vista della prossima stagione potrebbe dare un forte contributo alla squadra rossonera. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, l'ex attaccante anche della Nazionale ha avuto modo di soffermarsi su diverse tematiche dell'attualità calcistica. In modo particolare sull'ambiente del Diavolo.

MILAN - "Ibrahimovic riesce ancora a fare la differenza. Se ce l'hai si sente, è troppo carismatico. E poi ha il gran fisico di sempre: se ha palla addosso fai fatica a portargliela via. Mi piace perché vuol far gol ma anche farli fare: esce dalla marcatura in favore dei compagni, va incontro alla palla, gioca da regista offensivo. Se c'è Giroud lascia che sia lui la prima punta", ha detto Gilardino sull'attaccante svedese. Poi sul mister e sugli altri: "Pioli ha dato un’identità forte al gruppo e al gioco, con lui tutti sono importanti. Leao? Può e deve spaccare le partite con la sua velocità. Diaz ha fatto il solito salto di qualità. Nella mia squadra vorrei sempre Rebic".

 Ibrahimovic (getty images)
tutte le notizie di