Milan sorride ancora: un’acrobazia di Ibrahimovic stende l’Udinese

I rossoneri risolvono il match sofferto con una stoccata dello svedese

di Redazione ITASportPress

Con un colpo di magia del solito Ibrahimovic, il Milan porta via tre punti dalla Dacia Arena pur soffrendo. Battuta l’Udinese con il risultato di 2-1. I rossoneri si erano portati in vantaggio con Kessié, bravo a finalizzare una lunga azione sfruttando un bell’assist di Ibra. In avvio di ripresa Romagnoli provoca un rigore che De Paul realizza. Poi la magia in acrobazia di Ibrahimovic che ha arpionato in area il pallone e lo ha spedito in rete a 5′ dalla fine. Successo che conferma la forza della squadra di Pioli che resta saldamente al comando.

UDINESE-MILAN 1-2

18′ Kessié (M), 48′ rig. De Paul (U), 83′ Ibrahimovic (M)

UDINESE (4-3-3): Musso; Stryger (82′ Bonifazi), De Maio, Becao, Samir; De Paul, Arslan (63′ Makengo), Pereyra (82′ Forestieri); Pussetto, Okaka (70′ Lasagna), Deulofeu (70′ Ouwejan). All. Gotti

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria (71′ Dalot), Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessié, Bennacer (57′ Tonali); Saelemaekers (57′ Brahim Diaz), Calhanoglu (89′ Krunic), Leao (71′ Rebic); Ibrahimovic. All. Pioli

Ammoniti: Theo Hernandez (M), Becao (U), Arslan (U), Donnarumma (M)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy