Milan, Theo Hernandez: “Ecco cosa ci ha detto Pioli all’arrivo. Quarto posto possibile”

Milan, Theo Hernandez: “Ecco cosa ci ha detto Pioli all’arrivo. Quarto posto possibile”

Le parole del terzino rossonero a Sky Sport

di Redazione ITASportPress

Ai microfoni di Sky Sport ha parlato il terzino del Milan Theo Hernandez, che prima della sosta ha segnato il suo primo gol ufficiale con la maglia rossonera (vittoria sul Genoa a Marassi per 2-1, l’ultima di Giampaolo in panchina). “Credo che per un allenatore sia meglio partire dall’inizio piuttosto che subentrare, ma sono cose che nel calcio succedono, ora abbiamo un nuovo mister che ritengo essere molto bravo, sono sicuro che faremo grandi cose. Lavoro ogni giorno per fare il titolare, nelle ultime uscite ci sono riuscito e spero di giocarle tutte. Voglio fare la storia del Milan, sono un ragazzo giovane che deve ancora imparare tanto, sono convinto di poter fare grandi cose”.

Sul nuovo mister Pioli, nel dettaglio: “Grande allenatore, come tutti quelli passati qui. Non lo conoscevo, è allenatore a cui piace giocar bene a calcio e penso che possiamo fare grandi cose, ha concetti chiari. La prima cosa che ci ha detto è che dobbiamo lavorare duro e che non è possibile che la tifoseria rossonera sia arrabbiata, serve una reazione. Bisogna lavorare per riportare tutti dalla nostra parte”.

Sul quarto posto da raggiungere: “Io ci credo, abbiamo una rosa per stare davanti. Abbiamo una grande squadra per lottare alla Champions e stare in alto, serve dare l’anima. Col Lecce dobbiamo mettere il cuore in campo, le vittorie portano morale, le sconfitte ti abbattono”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy