ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Milan, Tomori ammette: “Voglio stupire Maldini. Ecco come si cresce”

Tomori (getty images)

Fikayo Tomori racconta cosa significa per lui giocare nel Milan

Redazione ITASportPress

Il Milan ha fatto un deciso salto di qualità da quando in difesa è arrivato Fikayo Tomori. Il difensore inglese racconta in conferenza stampa cosa significa per lui giocare nel club rossonero: "Tutti nel mondo del calcio conoscono il Milan e quanto sia grande come club. C'è una grande pressione per vincere ogni partita e per giocare bene davanti a molti tifosi nello stadio e a Milano. Senti l'importanza della squadra per cui giochi e questa pressione mi fa tirare fuori il meglio, sia a me personalmente che alla squadra. Con questo tipo di pressione e questa voglia di vincere, il Milan è tornato a divertirsi dopo anni difficili. Ora siamo tornati in Champions e siamo nella parte alta della classifica e mi sto divertendo".

 Tomori (getty images)

MALDINI

Per un difensore come Tomori, è importante anche il parere di un totem del calibro di Paolo Maldini: "Come ho detto prima, quando mi parlava ero come: 'Wow, è Paolo Maldini'. C'è quel tipo di pressione sapendo che sta guardando ogni partita ed è lì al campo di allenamento ogni giorno. Essendo io un difensore, voglio impressionarlo, così quando ero a metà del mio prestito la scorsa stagione - quindi verso aprile - abbiamo fatto una chiacchierata e ho parlato di cosa pensa del mio gioco, cosa devo migliorare...Non solo con me ma con altri terzini, altri difensori, altri giocatori in generale è davvero coinvolgente. Avere una leggenda come lui lì, quando dice qualcosa stai andando ad ascoltare, quindi è sicuramente una bella cosa averlo intorno ed è stato davvero un grande aiuto".

tutte le notizie di