Milan, Zaccardo è sicuro: “Leao mi ricorda Niang. E può giocare con Rebic”

L’ex difensore elogia l’attaccante rossonero

di Redazione ITASportPress

Una delle armi del Milan è sicuramente Rafael Leao. L’attaccante portoghese si sta rivelando una pedina preziosissima nel gioco di Stefano Pioli. Il rendimento del giocatore è notevole: 3 gol e altrettanti assist in 10 partite tra campionato ed Europa League. Un segno importantissimo che mostra come Leao sia pronto a vivere una stagione da protagonista assoluto.

PARAGONE

L’ex difensore del Milan Cristian Zaccardo è rimasto colpito dal rendimento di Rafael. Queste le sue parole a Milan TV: “Mi ricorda il primo Niang ma ancora più forte fisicamente. Sarebbe ancora più devastante se riuscisse ad essere più continuo e concreto. Ha tutti i mezzi per diventare un top. Non sarà facile per Rebic tornare a fare il titolare, ma il croato ha fatto molto bene la scorsa stagione e può darsi anche che Leao possa andare a destra. Sta a Pioli cercare l’assetto giusto, sono tutti e due ottimi giocatori e ci sarà spazio per tutti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy