Milinkovic-Savic, dalla gioia alla rabbia: segna alla Juventus ma subisce un furto in casa

Milinkovic-Savic, dalla gioia alla rabbia: segna alla Juventus ma subisce un furto in casa

Il centrocampista della Lazio e il weekend agrodolce

di Redazione ITASportPress

È stato un sabato molto particolare per il centrocampista della Lazio Sergej Milinkovic-Savic. Un gol alla Juventus, nel successo di campionato della 15^ giornata di Serie A, ma anche un furto nella sua abitazione.

Come riferisce Il Messaggero, mentre il calciatore era impegnato in campo contro i bianconeri, la sua villa a Formello veniva svaligiata da alcuni ladri. Un colpo che, secondo quanto si apprende, sarebbe stato studiato nei minimi dettagli in previsione dell’assenza del giocatore nella serata di sabato. Il furto, che tra orologi e oggetti preziosi, arriva a circa 100 mila euro avrà però presto vendetta. Infatti, le telecamere di sorveglianza avrebbero ripreso tutto e le forze dell’ordine sono a lavoro per rintracciare i delinquenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy