ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

IL PUNTO DI VISTA

Miranchuk, tecnico Voronkov: “Lasci l’Atalanta, non è top club e vada in Spagna”

Miranchuk (getty images)

L'ex allenatore della Lokomotiv esprime dubbi sul futuro alla Dea del russo

Redazione ITASportPress

Il primo allenatore del centrocampista dell'Atalanta Alexsey Miranchuk, Alexander Voronkov, ha espresso la sua opinione sul possibile trasferimento del centrocampista russo in un altro club. Si susseguono infatti le voci di mercato su un possibile trasferimento del russo a gennaio visto che viene poco utilizzato da Gasperini. “Miranchuk che compirà 25 anni a ottobre, ha bisogno di giocare. Ho sempre detto che la Serie A non è il suo campionato e lo vedrei bene in Spagna. L'Italia ha un calcio più tattico, asciutto. Non è aperto. È difficile giocare lì. Alexsey ha bisogno di spazio e non può creare momenti per se stesso. Ha tempi di gioco ridotti. In più l'Atalanta gioca per il risultato immediato e non per un progetto a media scadenza quindi Miranchuk è una seconda scelta. Non credo che l'Atalanta sia un top club come Inter, Milan, Juventus, Napoli e Roma. La squadra nerazzurra è più vicina alla Fiorentina. Forse dovrebbe andarci a Firenze visto che è più forte di Kokorin che è meno giovane e meno talentuoso di Aleksey" ha affermato Voronkov a Sport24.ru.

 (Getty Images)
tutte le notizie di