Mutu: “Vi racconto dell’incubo di Ibra quando dormivamo assieme alla Juventus…”

Mutu: “Vi racconto dell’incubo di Ibra quando dormivamo assieme alla Juventus…”

L’ex attaccante romeno ha parlato di un episodio ai tempi della militanza in bianconero

di Redazione ITASportPress

Tramite il proprio profilo social, l’ex attaccante romeno Adrian Mutu ha voluto raccontare un aneddoto di quando, nella stagione 2005-2006, giocava alla Juventus insieme a Zlatan Ibrahimovic. “Spesso dormivamo insieme prima e dopo le partite, in ritiro – ha affermato il classe 1979 -. Una volta lo svedese si è svegliato nel pieno della notte e mi disse: ‘Adri, ho avuto un incubo: ho sognato che Cristiano Ronaldo è più forte di me!’. E lui è tornato a dormire tranquillo e sereno solo dopo che l’ho rassicurato dicendogli che era lui il miglior giocatore al mondo”. Un episodio molto curioso di una stagione in cui, sorprendentemente, Mutu segnò più del centravanti ora in forza al L.A. Galaxy: 11 gol per il romeno, 10 per lo svedese, comprendendo Serie A, Coppa Italia, Champions League e Supercoppa italiana.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy