Napoli, Ancelotti: “Vittoria importante. Che fastidio gli insulti!”

Napoli, Ancelotti: “Vittoria importante. Che fastidio gli insulti!”

Le parole del tecnico degli azzurri

di Redazione ITASportPress

Si è conclusa da poco la gara tra Fiorentina e Napoli. Carlo Ancelotti ha parlato ai microfoni di Sky: “Abbiamo giocato con i cinque centrocampisti perché la Fiorentina ci ha messo in difficoltà. Non abbiamo difeso bene, ma davanti abbiamo fatto molto bene. I tre punti sono importanti perché arrivati su un campo ostico ed in un ambiente ostile. Fine partita? Dopo 90 minuti di insulti ho invitato la gente a tornare a casa. Non è certamente piacevole perché gli insulti danno fastidio. Mi dispiace perché è un ambiente che mi è sempre stato simpatico. Mio padre era un simpatizzante e mi dispiace che sia andata così”.

SQUADRA – “Dobbiamo prenderci la responsabilità perché siamo una squadra forte e dobbiamo mostrare grande qualità. Tutti dobbiamo fare di più. Credo che il problema difensivo fosse più di tipo mentale. Mancava intensità sul portatore di palla. Ecco cosa è successo inizialmente. Bisogna insistere su quello che facciamo. In allenamento ho grandi soddisfazioni da questa squadra, come poche volte mi è accaduto in precedenza”.

JUVE – “Il momento di passaggio è quello tra un allenamento e l’altro. Saluto Maurizio Sarri e gli auguro di vederci presto. Cercheremo di giocare con concentrazione. La partita più complicata della stagione arriva presto, ma va bene così”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy