Napoli, carica Manolas: “Mai visto un allenatore come Ancelotti. Scudetto? Si deciderà all’ultima giornata…”

Napoli, carica Manolas: “Mai visto un allenatore come Ancelotti. Scudetto? Si deciderà all’ultima giornata…”

“La Juventus resta la favorita perché ha vinto otto scudetti di fila, ma noi aspettiamo di finire il mercato”

di Redazione ITASportPress

Kostas Manolas è pronto a disputare il primo campionato con la maglia del Napoli. Il classe 1991 è pronto per una nuova sfida dopo l’esperienza con la Roma. A margine della sfida di questa sera contro il Barcellona, il greco ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Squadra, obiettivi e allenatore tra i temi caldi affrontati dal difensore.

SERIE A – “Molte squadre si stanno rafforzando, non solo quelle forti ma anche le ‘piccole’ come Cagliari o Genoa. Credo che sarà un campionato molto difficile, per me quest’anno si deciderà all’ultima giornata. Per lo scudetto occhio anche all’Inter che sta facendo una grande squadra. Ha comprato giocatori bravi come Sensi, Lukaku e Godin. Ci sono anche Roma e Milan, altrettanto forti ma un po’ più indietro. La Juventus resta la favorita perché ha vinto otto scudetti di fila, ma noi aspettiamo di finire il mercato e, come dice il presidente, faremo ancora un colpo e vedremo chi sarà. Poi sarà il campo a dare il verdetto”.

MISTERManolas racconta anche di essere rimasto particolarmente colpito dal gruppo e dalla sintonia con Carlo Ancelotti: “Ho trovato un bellissimo gruppo, con un grande allenatore e un grande staff. Il mister è una grande persona, mi ha impressionato la sua tranquillità, riesce a tirare fuori il massimo da ogni calciatori perché si comporta in un modo che non avevo mai vissuto. È la prima volta che vedo un allenatore così”. “Tifosi? Da quanto vedevo ai tempi della Roma, il pubblico napoletano stava sempre vicino alla squadra. Vuole vincere, è vicino ai calciatori. Spero lo sia anche quest’anno che così ci aiuteranno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy