Napoli, caso Insigne: ecco quando sono nati i primi problemi con Ancelotti

Napoli, caso Insigne: ecco quando sono nati i primi problemi con Ancelotti

L’attaccante mandato in tribuna per scelta tecnica contro il Genk

di Redazione ITASportPress

Primi problemi in casa Napoli in questa stagione. L’esclusione, inaspettata, di Lorenzo Insigne nel match di Champions League contro il Genk potrebbe aprire il primo caso stagionale in casa azzurra.

Carlo Ancelotti e prima di lui il ds Giuntoli hanno subito fatto chiarezza sulla vicenda, ma vedere il capitano partenopeo in tribuna non può che generare diversi malumori e dubbi. Stando alle ultime indiscrezioni, la vicenda ha origini profonde e risale al ko contro il Cagliari in campionato. il tecnico negli spogliatoi avrebbe ripreso Insigne per lo scarso rendimento in campo. Il capitano è stato schierato in un ruolo, quello di quarto di centrocampo, che già dall’anno passato non sembra mai essergli andato a genio. Ancelotti, però, ha voluto insistere senza tornare al 4-3-3 in cui il classe 1991 si è sempre espresso al meglio. I malumori si sarebbero manifestati anche nella rifinitura di martedì a cui ha fatto seguito l’esclusione nel match di mercoledì sera. Da capire quale sarà il prossimo passo e se Insigne scenderà in campo domanica nella gara di Serie A contro il Torino.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy