Napoli, De Laurentiis duro: stangata ai calciatori. Ad Allan 200 mila euro di multa

Il patron dopo la rivolta dei calciatori

di Redazione ITASportPress

Ci sarebbero ben 2 milioni di euro in ballo. Questa la cifra che, secondo La Gazzetta dello Sport, potrebbe muoversi nell’ambiente Napoli dopo le multe partite all’indirizzo dei giocatori da parte di Aurelio De Laurentiis. Il numero uno azzurro ha optato per la linea dura e, al suo ritorno dagli USA, è passato subito all’attacco.

La somma che verrà sottratta dalle buste paga dei giocatori si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro, con un giocatori in particolare che subirà la multa più salata. Si tratta di Allan, per il quale è stato chiesto il 50% dell’ingaggio, circa 200 mila euro. Il brasiliano avrebbe sfiorato la rissa con Luigi De Laurentiis ed ecco perché sarà punito diversamente rispetto ai compagni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy