Napoli, grana Ospina: in Colombia per problemi di salute del padre. Il riscatto è un rebus

Napoli, grana Ospina: in Colombia per problemi di salute del padre. Il riscatto è un rebus

Il portiere era in prestito al club azzurro

di Redazione ITASportPress
Ospina

Il futuro di David Ospina resta un rebus. Il portiere ha fatto ritorno oggi in Colombia, dopo aver ricevuto un permesso dal Napoli. Come riporta il portale colombiano bolavip.com, il classe ’88 azzurro si sarebbe recato d’urgenza a Medellìn a causa delle condizioni di salute del padre. Insieme a sua sorella Daniela, l’estremo difensore azzurro ha dunque raggiunto la famiglia, e non è chiaro quando tornerà in Italia.

REBUS – Come noto, il riscatto del portiere era condizionato dal numero di presenze che il giocatore avrebbe fatto in stagione. Per far scattare la sua automatica permanenza al Napoli occorrevano 25 gettoni, numero che Ospina, al momento, non ha ottenuto. La partenza improvvisa per la Colombia pare essere arrivata nel momento peggiore per lui e per il club azzurro che, adesso, dovrà decidere cosa fare con l’estremo difensore. Secondo alcune indiscrezioni, lo stesso Ospina avrebbe salutato i compagni ammettendo diversi dubbi sul suo ritorno in Italia e in maglia partenopea.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy