Napoli, Hamsik punta al record personale di gol

Il capitano azzurro, dopo gli anni difficili con Benitez, è tornato a livelli altissimi ed è in doppia cifra nel computo dei gol fatti, visto che finora ha esultato dieci volte in campionato e due in Champions League.

di Redazione ITASportPress

Insegue Maradona ed è l’unico punto fermo del centrocampo di Maurizio Sarri. Marek Hamsik a Empoli continuerà la sua scalata al record di gol con la maglia azzurra che ormai dista solo cinque reti: 110 in dieci stagioni per il centrocampista slovacco, 115 in sette per Diego, il simbolo di sempre contro il simbolo dell’era De Laurentiis. Nei mesi in cui a Sarri non manca l’abbondanza in mediana, Hamsik c’è sempre.

Il capitano azzurro, dopo gli anni difficili con Benitez, è tornato a livelli altissimi ed è in doppia cifra nel computo dei gol fatti, visto che finora ha esultato dieci volte in campionato e due in Champions League.

Lo slovacco punta ora a battere il suo record personale di gol: finora il top lo aveva raggiunto in due stagioni (2010-11 e 2014-15) arrivando a quota 13 reti. Il record è a pochi passi e il mediano di Banska Bystrica, diventato ormai cittadino di Castel Volturno dove vive ormai da anni, vuole centrarlo, per avvicinare ancora Maradona.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy