ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

gazzanet

Napoli, Hysaj polemico: “Inutile avere il Var se gli arbitri non lo usano. 16 punti di distacco dalla Juventus? In campo non si vede”

Elseid Hysaj (getty images)

"Senza l'espulsione la partita sarebbe sicuramente andata meglio"

Redazione ITASportPress

C'è rammarico per il risultato nel big match domenicale da parte dei giocatori del Napoli. Il 2-1 subito in casa ad opera della Juventus, almeno per quello visto sul campo, non rispecchia il punteggio. Ci tiene a precisarlo Elseid Hysaj, terzino azzurro, che al termine della gara ha commentato in zona mista anche gli episodi che hanno deciso la gara, come l'espulsione di Meret per un tocco su Cristiano Ronaldo al limite dell'area, fallo da cui è poi scaturita la punizione trasformata da Pjanic.

POLEMICO - "Senza l'espulsione la partita sarebbe sicuramente andata meglio. Sappiamo tutti che il regolamento dice che se l'avversario non arriva sul pallone non è mai espulsione. L'arbitro sarebbe dovuto andare a rivedere le immagini, non l'ha fatto e ha condizionato tutta la gara con la sua decisione". E anche sul Var: "Non ha senso averlo se poi gli arbitri in campo non lo utilizzano".

CAMPIONATO  E COPPA - Con la sconfitta del San Paolo, il Napoli scivola a -16 punti dalla Juventus: "In campo non si vede di certo la grande differenza che c'è in classifica tra la Juventus e il Napoli. Nella ripresa, poi, abbiamo giocato solamente noi, c'è rammarico e rabbia per non essere riusciti a segnare di più". E sull'Europa League, che diventa vero obiettivo del Napoli: "L'Europa League è un obiettivo importante per noi. Ora ci concentriamo sulla prossima gara col RB Salisburgo, poi vedremo di partita in partita come andrà a finire il campionato".

Potresti esserti perso