Napoli, i giocatori a Edoardo De Laurentiis: “Torniamo a casa nostra, dillo a tuo padre”

Napoli, i giocatori a Edoardo De Laurentiis: “Torniamo a casa nostra, dillo a tuo padre”

Retroscena sullo stop non autorizzato al ritiro

di Redazione ITASportPress

In casa Napoli rischia di esserci il caos totale. Dopo il ritiro fino a domenica annunciato dal patron Aurelio De Laurentiis, la squadra, con Ancelotti in testa, ha deciso di opporsi alla decisione del presidente e dopo il match contro il Salisburgo tutti i calciatori sono tornati a casa loro e non a Castel Volturno.

Una notizia che aumenta la tensione, specie se venisse confermato il retroscena di una frase detta da qualche giocatore a Edoardo De Laurentiis, figlio del numero uno del Napoli: “Noi torniamo a casa, dillo a tuo padre”. Queste le parole riportate da Goal che cita Repubblica. In mattinata la squadra dovrebbe allenarsi al centro sportivo. Resta da capire quale sarà la prossima mossa del presidente De Laurentiis che, c’è da scommetterci, non farà passare liscia una situazione simile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy