ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Trattativa

Napoli, Insigne riceve una chiamata dagli Stati Uniti

(Getty Images)

Continua il braccio di ferro tra dirigenza e agente del calciatore ma intanto spunta pista estera

Redazione ITASportPress

Dopo le parole dell'agente di Insigne, il Toronto ha mandato una ricca offerta al capitano del Napoli. In casa partenopea il rinnovo del suo contratto (in scadenza nell'estate 2022) continua a non arrivare. Per questo motivo, secondo quanto riportato da 'Sky Sport', il club canadese si sarebbe fatto avanti con un'offerta molto più ricca e più vicina alle richieste del giocatore. Per quanto riguarda, l'offerta di De Laurentiis per trattenerlo al Napoli, si tratta sulla base di 3,5 milioni di euro più 1,5 di bonus con parte fissa più bassa rispetto al contratto attuale ed è proprio questo che avrebbe creato una distanza importante tra le parti.

Nei giorni scorsi, il presidente del Napoli sul rinnovo di Insigne aveva dichiarato: "Nella mia vita, nel cinema come nel calcio, non ho mai forzato la mano con nessuno, mai. E' importante lasciare ognuno la libertà di decidere per la propria vita. Sul rinnovo di Insigne stiamo parlando io e il suo agente, ma dipenderà dalla volontà del calciatore: se Lorenzo vuole terminare la sua carriera a Napoli, lo accoglieremo a braccia aperte, in caso contrario altrimenti ce ne faremo tutti quanti una ragione".

Il futuro del capitano partenopeo è sempre più incerto e, tra trattative e campo, il giocatore dal 1° gennaio potrebbe essere libero di sondare un pò il terreno per scegliere una nuova squadra.

 (Getty Images)
tutte le notizie di