Napoli-Juventus, l’ex Moggi: “Higuain e Dani Alves ammoniti per tornare prima, è una tecnica”

L’ex dirigente interviene ai microfoni di Radio Marte in vista del big match di domenica sera

di Redazione ITASportPress

Una sfida da doppio ex. Napoli-Juventus è per Luciano Moggi la sfida del cuore; l’ex dirigente parla ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte: “Il Napoli è la squadra che gioca meglio in campionato ed il merito è sicuramente di Sarri, a prescindere dalla vittoria della Panchina d’Oro. Sento troppe polemiche in giro nei confronti della Juventus, dico che bisogna andarci cauti a livello ambientale. Le ammonizioni di Higuain e Dani Alves non mi sorprendono, tutte le squadre utilizzano questa tecnica, non soltanto la Juventus. Barzagli non mi sembra sia al top, lo abbiamo visto pure con la nazionale. Non alimentiamo le polemiche. Il Napoli deve pensare a fare bene già domenica. Il secondo posto è fondamentale perché si evitano i preliminari. Gli introiti della Champions League sono sicuramente importanti. C’è la possibilità di progettare al meglio la stagione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy