Napoli, Koulibaly: “Per vincere qualcosa di importante dobbiamo prendere meno gol”

Napoli, Koulibaly: “Per vincere qualcosa di importante dobbiamo prendere meno gol”

Il difensore spiega qual è la strada per lo Scudetto

di Redazione ITASportPress
koulibaly

Contro il Benevento, il difensore del Napoli Koulibaly non ha dovuto faticare parecchio ma resta pur sempre un elemento cardine per il reparto difensivo di mister Sarri. Il Napoli tricolore passerà dai piedi del senegalese che è intervenuto ai microfoni de La Domenica Sportiva per analizzare il match di Benevento e sul rigore tolto dal VAR. “Ho pensato che fosse rigore perché non l’ho visto arrivare, per me era rigore ma abbiamo visto che all’inizio dell’azione c’era fuorigioco quindi meglio per noi. Era una gara difficile ma conta aver preso questi tre punti perché era molto importante”. La difesa subisce poco? “Ad inizio stagione sapevamo che dovevamo prendere meno gol della scorsa stagione, ma è un lavoro di squadra, tutti lavorano di più, corriamo per tutti, quando non subiamo non sono contenti solo i difensori ma fa piacere a tutta la squadra”. Prendere meno gol si sposa con la filosofia del gioco di Sarri? “Sì dobbiamo prendere meno gol, è importante ma non dimentichiamo di giocare il nostro calcio, dobbiamo divertirci prendendo meno gol, è una cosa giusta, è la strada per vincere qualcosa quest’anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy