Napoli, la città si sveglia con Diego Maradona

Il Pibe de Oro festeggiato in città come ai vecchi tempi

di Redazione ITASportPress

Venerdì scorso a Napoli è stato un giorno di festa per i 60 anni di Diego Maradona, il talento più puro che il mondo del calcio abbia mai avuto. Il volto dell’ex capitano del Napoli campeggia su tutti i muri del capoluogo campano. Sui murales dei rioni popolari, dai Quartieri Spagnoli a San Giovanni a Teduccio, la sua faccia sembra quasi vegliare sulla gente che deve accontentarsi di poco e in un momento drammatico per la pandemia c’è la “Mano di Dios” che provvede.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy