Napoli, la telefonata di Hamsik a De Laurentiis: “Vado via, nessun’altra squadra in Italia ed in Europa…”

Napoli, la telefonata di Hamsik a De Laurentiis: “Vado via, nessun’altra squadra in Italia ed in Europa…”

Il centrocampista azzurro verso la Cina

di Redazione ITASportPress

Potrebbero essere le ultime ore di Marek Hamsik con la maglia del Napoli. L’addio agli azzurri sembra essere davvero vicino. L’ultima gara contro la Sampdoria, con annessa standing ovation al momento del suo cambio, è parsa come se si fosse calato il sipario su una storia d’amore bellissima: quella tra il popolo napoletano e il suo capitano.

Hamsik lascia il Napoli dopo aver fatto segnare record su record. Dal 2007 con la maglia azzurra cucita sul petto e quella fascia da capitano ottenuta dopo varie dichiarazioni d’amore, negli anni ribadite.

ADDIO – Ma come riporta l’edizione odierna de Il Mattino, Hamsik adesso saluta Napoli. Saluta i suoi tifosi e il suo presidente e lo fa con una promessa: non ci sarà nessun’altra squadra in Italia e in Eurpa. Il quotidiani riporta alcune indiscrezioni su quella che sembra essere stata la telefonata decisiva tra lo slovacco e il patron De Laurentiis: “Non posso dire di no ad una simile offerta”, dall’altra parte della cornetta c’è il numero uno azzurro che prende atto della decisione e ringrazia il suo capitano. Poi, il discorso alla squadra e ai compagni: “Questa è l’ultima gara con voi. In Italia ed in Europa non avrei mai potuto giocare con un’altra maglia”, avrebbe detto prima della sfida contro la Sampdoria.

Una trattativa lampo che porterà Hamsik al Dalian Yifang dove guadagnerà 27 milioni di euro in tre stagioni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy