Napoli, Lucarelli: “Sto con Callejon. La squadra vince da anni lo scudetto dei normali”

Napoli, Lucarelli: “Sto con Callejon. La squadra vince da anni lo scudetto dei normali”

L’ex attaccante azzurro ha detto la sua anche sull’episodio di domenica che ha visto coinvolto Callejon

di Redazione ITASportPress

Nulla potrà cancellare l’amarezza di quel momento, quando orgogliosamente José Maria Callejon, capitano del Napoli, alla sua trecentesima gara ufficiale in azzurro, ha lanciato la sua maglia verso la tribuna dei propri tifosi, vedendosela rifiutata. Un gesto brutto oltre che irriconoscente per uno dei giocatori più continui nel rendimento e importante degli ultimi sei anni. L’ex calciatore del Napoli Cristiano Lucarelli nel corso della trasmissione di Unica Sport “Quattro chiacchiere”, ha detto la sua sulla questione mostrando solidarietà nei confronti dello spagnolo. “Sono legato a Napoli e il gesto dei tifosi di rifiutare la maglia è sbagliato. Capisco la delusione ma tra sognare ed essere realisti c’è una bella differenza. La Juventus fattura 500 milioni e il Napoli 150 e questo dato la dice lunga sulle possibilità della società campana di poter competere per il tricolore con un club di un altro pianeta. Il Napoli però ha vinto negli ultimi anni lo scudetto dei normali, aspetto da non sottovalutare. De Laurentiis è partito dalla Serie C ed è arrivato in Champions League e ha portato la squadra ad essere la seconda in Italia”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy