Napoli, Manolas: “Il modello? Mio zio. Ora voglio ripagare i tifosi per la fiducia”

Napoli, Manolas: “Il modello? Mio zio. Ora voglio ripagare i tifosi per la fiducia”

Il difensore greco ha parlato al canale YouTube del club azzurro

di Redazione ITASportPress
Manolas

Lunga intervista rilasciata da Kostas Manolas al canale YouTube del Napoli, club dal quale è stato prelevato poche settimane fa dopo l’esperienza alla Roma.

ORIGINI – “Sono nato ad Atene ma sono di Naxos, dove ho trascorso i primi sedici anni della mia vita: per me quello è un paradiso. Quando finirò la carriera, andrò a vivere là con la mia famiglia”.

MODELLO – “Mi sono ispirato a mio zio Steilos Manolas, che è stato il miglior difensore per 20 anni all’AEK Atene: mi è sempre stato vicino, gli sono grato. Ho un grandissimo rapporto con mio padre, mia madre, mio fratello, mia moglie, mio zio e tutti. La famiglia mi ha sempre aiutato nelle mie scelte”.

TEMPO LIBERO – “Sto sempre a casa con la mia famiglia e i bimbi. Non mi piace molto uscire: guardo molto calcio e ogni tanto, con gli amici, gioco a ping pong”.

NAPOLI – “Quando mi ha chiamato il Napoli ho subito informato tutti, ma la decisione l’ho presa io. I tifosi mi hanno accolto in maniera straordinaria, farò di tutto per ripagare la loro accoglienza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy