Napoli, Mario Rui: “Sarà un campionato difficile ed equilibrato, ma noi vogliamo vincere. Su Manolas e James Rodriguez…”

Napoli, Mario Rui: “Sarà un campionato difficile ed equilibrato, ma noi vogliamo vincere. Su Manolas e James Rodriguez…”

“Speriamo questo possa essere l’anno giusto”

di Redazione ITASportPress

Mario Rui, terzino del Napoli, ha parlato dal ritiro di Dimaro ai microfoni dei media presenti. Dopo le parole di Ancelotti, arrivano anche quelle del portoghese che si è soffermato sulla voglia del gruppo di preparare una grande stagione. Tanti gli spunti da parte del difensore anche in ottica mercato.

DESIDERIO – “Siamo in ansia, noi e i nostri tifosi. Vogliamo vincere e speriamo questo possa essere l’anno giusto”. “Serie A? Penso che quest’anno sarà un campionato ancora più equilibrato e difficile. Tutti si sono rinforzati, anche noi. Il nostro desiderio è quello di vincere. Per noi e per i tifosi”.

MERCATO – “Io via? Nessuno mi ha mai detto che ero sul mercato. Mi hanno sempre mostrato la loro fiducia, sia il mister sia la società. Io sono tranquillo e non ho mai avuto alcun dubbio. Giocare più offensivo? Anche l’anno scorso l’abbiamo fatto, anche se meno. Quest’anno saremo più preparati. Giocare da esterno sarà difficile visto che abbiamo giocatori molto forti in quel ruolo”. “James Rodriguez? Ne parlano il mister e il presidente. Non posso rispondere io”.

COMPAGNI – “Manolas? Mi ha chiamato prima di firmare. Abbiamo parlato ma non vi dico cosa ci siamo detti (ride ndr). Scherzo, gli ho detto che sarebbe stato accolto molto bene. Kostas è un grande e ci darà una grossa mano. Spero che con il suo aiuto si possano fare grandi cose”. “Insigne? Lui è sempre lo stesso. Da quando lo conosco è sempre stato scherzoso, divertente. Un amico”.

RIVALITA’ – Compagni di Nazionale, Mario Rui e Cristiano Ronaldo sono rivali in campionato: “Come viviamo la nostra rivalità? Dico la verità, quando siamo con il Portogallo non pensiamo ai club. Parliamo poco di Juventus e Napoli e ci concentrariamo solo sul Portogallo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy