ITA Sport Press
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie A

Napoli, Mario Rui: “Scudetto? Vorrei un finale diverso da quello del 2018”

getty images

Mario Rui racconta le sue sensazioni sul momento magico del Napoli in campionato

Redazione ITASportPress

Il Napoli continua la sua marcia da scudetto insieme al Milan. Le due formazioni sono appaiate in testa alla classifica. Tra gli azzurri, una delle rivelazioni è Mario Rui, tornato su ottimi livelli. Il laterale portoghese ha raccontato le sue sensazioni ai microfoni di Radio Kiss Kiss: "Sono contento del rapporto con i tifosi, ma è tutto dovuto al fatto che la squadra stia facendo bene. Il merito non è di un singolo calciatore, ma di tutto il gruppo. Il nostro segreto sta lavoro quotidiano, ciò che stiamo facendo dal ritiro. Non è il momento di parlare del passato perché non si può cambiare. Dobbiamo continuare a lavorare e preparare nel miglior modo possibile il futuro".

SCUDETTO

Ovviamente anche Mario Rui deve fare i conti con la parola "scudetto". C'è la possibilità di vedere un Napoli da 91 punti come con Sarri nel 2018? Rui risponde: "Sarà molto difficile perché vedo un campionato più equilibrato rispetto a quell'anno lì. Non so se sarà possibile raggiungere quella quota di punti, ma tutti noi vogliamo un finale diverso rispetto a quella stagione. Ho parlato solo di finale diverso per non allungarmi in questo discorso. Faremo il massimo, ci sono entusiasmo e voglia di fare qualcosa di buono per tutta la città, per tutte le persone coinvolte nel mondo Napoli. Mi fermo qui".

tutte le notizie di