Napoli, Mertens non segna più e si affida al…naso di Milik

Napoli, Mertens non segna più e si affida al…naso di Milik

Curioso siparietto tra gli attaccanti azzurri

di Redazione ITASportPress

Il netto 3-0 rifilato al Salisburgo lascia pochi dubbi sul match di ritorno. Ma in casa Napoli, non tutti possono essere estremamenti contenti per come è andata la partita. Infatti, nonostante le tre reti messe a segno, Dries Mertens, centravanti belga degli azzurri, ancora una volta è rimasto all’asciutto.

Il classe ’87, nonostante abbia contribuito attivamente con diversi assist in stagione – è arrivato a quota 9-, non segna da diverso tempo. Ecco perché ha deciso di affidarsi ad una “cura” speciale.

SIPARIETTO – Non c’è rivalità, nonostante i due si contendano ogni partita la maglia da titolare. Tra Milik  e Mertens c’è stima e anche un grande rapporto di amicizia, come testimonia l’esultanza simpatica in occasione dell’autorete di Onguènè. I due sono stati immortalati in uno scatto che, proprio l’attaccante belga, ha riproposto sui social per rimediare all’astinenza da gol: “Quindi hai il naso per i go, eh? Posso prenderlo in prestito?”, ha scritto Mertens pubblicando una foto che lo vede con Milik sul terreno di gioco mentre prova a “portargli” via il naso.

Un modo curioso per non pensare in negativo in questo momento in cui il gol non arriva per lui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy